La vostra posizione sul sito è: Home page | News

  Territorio

  Strutture turistiche

  Dove mangiare

  Prodotti tipici

  Escursioni e sport

  Associazioni

  Appuntamenti

  Storia

  Cerco casa

  Agenzie immobiliari

  Servizi

  Links utili

  Rassegna stampa

  Pubblicazioni

  News















immagine scritta: Rassegna Stampa

10/02/2014 - A Ballabio S.Valentino romantico e afrodisiaco con la bella Lucrezia

Ballabio - Chi inventò le tagliatelle? Il giovanissimo Cristoforo da Messisbugo, che poi diventò scalco, più o meno lo chef, alla corte estense. E lo ispirò la folta chioma bionda di Lucrezia Borgia, la Lucrezia autentica, una fanciulla piena di sogni e d'amore. Quand’era poco più che bambina la sua bellezza la condannò a essere lo strumento dell'ambizione del padre Rodrigo, ovvero Papa Alessandro VI, o del celeberrimo fratello Cesare (guarda caso noto come Il Valentino), ma lei non era una mangiauomini assassina, era una ragazzina a cui la tenebrosa famiglia uccideva i mariti che lei amava, rendendola infelice. Poi gli intrighi del diabolico papa la portarono a Ferrara e, nel romantico Boscone della Mesola, sul Delta del Po, finalmente fu moglie e amante felice e appassionata. Non portava certo un anello che nascondeva un potente veleno, come il gossip rinascimentale voleva far credere, ma, ci piace pensare, un anello che nascondeva una pozione d'amore. E forse fu con questa pozione, oltre che con la sua dolcezza e bellezza, che lei riuscì pian piano a conquistare e a portare stabilmente nel suo talamo il marito Alfonso d’Este, un donnaiolo che all'inizio la trascurava.

Alla Trattoria Prassede la pozione d'amore la assaggeremo a S.Valentino, a conclusione di una serata con le suggestioni rinascimentali di Cristoforo da Messisbugo interpretate con gli ingredienti afrodisiaci che la storia ci racconta e la scienza di oggi conferma.

E, in qualche modo, nella storia che vi racconteremo attraverso la testimonianza di piatti golosi c'entra pure la Valsassina, con, protagonisti d'eccezione, nientepopodimeno che Leonardo da Vinci, il potente Ludovico il Moro, la dolce Beatrice d'Este sua sposa, Isabella d'Aragona, bella e vendicativa...

IL MENU

Budino di sedano con lo zabaione di Parmigiano

Torta d'erbe del Messisbugo

 La fatal chioma di Lucrezia

il risotto all'erba dei satiri

Il porco con le mele e lo zenzero

Il taleggio vecchio di latte crudo con l'agro di ciliege 

L'anello con la pozione d'amore

 I vini del Moro

Le bollicine della Serenissima

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 0341 530278 – enricostecchi12@gmail.com


<<< Torna all'elenco delle News
immagine-titolo della tabella: le news
16/11/2017 - Ultimi week end per i “Sapori d’Autunno in Valvarrone”
Sta giungendo al termine la più antica rassegna gastronomica del territorio giunta alla diciottesima edizione.  Leggi tutto...
16/11/2017 - La Biblioteca Giuseppe Arrigoni e il Comune di Introbio organizzano una grande mostra sui pittori Todeschini.
Villa Migliavacca, sede del Municipio introbiese, ospiterà dal 2 al 10 dicembre una grande mostra dedicata alla famiglia di artisti dei “Todeschini”. Leggi tutto...
05/11/2017 - villa Monastero: i nuovi orari invernali
villa Monastero: i nuovi orari invernali Leggi tutto...





immagine di collegamento al sito Arpa Lombardia per la consultazione delle previsioni metereologiche. Il sito si aprirà in una nuova finestra del browser

D&B s.r.l.

logo Albergo del Cacciatore



banner sito Pian delle Betulle. Link esterno

banner sito Albergo Sala. Link esterno

Jobrapido - Motore di Ricerca - Annunci - Lavoro Annunci di Lavoro

TValsassina
P. IVA 01571630134   |   Immagine Valsassina | Email | Credits